L’Mtb Euromotor Team Ragusa in ottima evidenza a Butera con i primi posti di Campo e Occhipinti

0
954

I progressi cominciano a diventare evidenti. L’Mtb Euromotor Team Ragusa ha avuto modo di mettersi in evidenza, ieri, in occasione della seconda prova di Coppa Sicilia Xc che si è disputata a Butera, lungo un tracciato medio difficile. Ma proprio in questa circostanza è venuta fuori tutta la capacità atletica del gruppo allenato da Giuseppe Nascondiglio e Alessio Pagano. I ciclisti iblei hanno dato vita a una performance sopra le righe che servirà sicuramente a gettare le basi per un prosieguo di stagione che si annuncia molto interessante. I risultati, del resto, lo dimostrano. Federico Campo, dopo una condotta di gara molta accorta, e senza i problemi che avevano caratterizzato il suo esordio, nella precedente prova di Siracusa, stavolta si è imposto a mani basse, ottenendo la prima posizione nella categoria Under 23. Ha bissato il successo, invece, Federica Occhipinti che nella categoria Allieve Donne non ha praticamente avversarie e quindi ha ottenuto senza tribolare più di tanto la prima posizione in classifica. Bene ha fatto anche Davide Distefano che, nella categoria Junior, è salito sul gradino più basso del podio, quindi terzo posto per lui. Si tratta dello stesso risultato ottenuto da Gabriele Bellina Terra, arrivato quindi terzo, per quanto riguarda la categoria di appartenenza, cioè Esordienti secondo anno. Un altro terzo posto è stato conquistato da Andrea Iurato tra gli Esordienti di primo anno. Inoltre da segnalare il sesto posto di Riccardo Cannavò, che ha tagliato il traguardo al sesto posto tra gli Allievi di secondo anno, il quinto di Lorenzo Occhipinti, nella categoria Allievi di primo anno, mentre Enrico La Terra è arrivato al 14esimo posto tra gli Junior. “Bene Campo e Occhipinti – afferma Nascondiglio – mentre per quanto riguarda il resto della squadra è naturale che ci sia una fase di adattamento nel corso della quale sperimentano la propria tenuta fisica. Ci sono le condizioni, però, per migliorare e i nostri ragazzi ce la stanno mettendo tutta nel tentativo di superare al meglio le gare della parte iniziale della stagione. Continuo a dire che esistono interessanti margini di miglioramento e che bisognerà procedere con la massima determinazione allo scopo di arrivare all’obiettivo prefissato che è quello di garantire il miglior rendimento, in termini di risultati, a tutti i componenti della nostra squadra, facendo sì che possa aumentare il numero di risultati importanti ottenuti da parte di tutti i componenti del team”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.