Cerca
Close this search box.

Santa Croce Camerina. Nasce lo Sportello per l’Integrazione

Consulenza e supporto ai cittadini immigrati
Tempo di lettura: 2 minuti

Nasce, a Santa Croce Camerina, il nuovo “Sportello per l’Integrazione”. Da martedì 21 maggio – e per ogni martedì dalle ore 9,30 alle 12,00 – il nuovo servizio, rivolto ai tanti cittadini extracomunitari che soggiornano nel territorio santacrocese, ha sede all’interno degli uffici che già ospitano lo “Sportello per il Cittadino”, anche questi di recente apertura, al piano terra del palazzo comunale. “Vogliamo mettere a disposizione le nostre risorse per potere offrire consulenza e supporto ai cittadini immigrati, garantendo loro un primo orientamento sulle pratiche amministrative, assistenza e informazioni utili sui servizi comunali – dice il sindaco Peppe Dimartino -. Lo Sportello per l’Integrazione rappresenta un importante passo avanti per il nostro Comune, nella direzione di promuovere la cittadinanza attiva e l’apertura dell’Ente a tutti i residenti. E’ per questo che, appena qualche settimana dopo l’apertura dello Sportello per il Cittadino, abbiamo predisposto questo nuovo servizio, nella convinzione che non esistano cittadini di serie A e di serie B: tutti debbono avere le stesse opportunità con il principio fondamentale del rispetto delle regole della comunità e del vivere civile”. Lo Sportello sarà gestito dalla delegata per le politiche migratorie, integrazione e mediazione culturale, Nedline Ben Ahmed, offrendo dunque un servizio qualificato e accessibile, in modo da non lasciare indietro nessuno.

536625
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top