Cerca
Close this search box.

Circonvallazione Pozzallo, Dipasquale: “Temo si stia sottovalutando il problema”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Avrei preferito che al sopralluogo sulla Circonvallazione di Pozzallo previsto per lunedì, alla presenza di esponenti dell’Assessorato regionale alle Infrastrutture insieme a tecnici del Libero Consorzio dei Comuni di Ragusa, fosse presente anche l’assessore Aricò affinché potesse rendersi conto della gravità della situazione. Nonostante gli appelli del sindaco Ammatuna, Aricò non sarà presente, ma mi auguro che presto l’assessore possa andare a Pozzallo a vedere di persona la condizione di emergenza in cui si trova l’arteria”. Lo dichiara l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico all’ARS, commentando la notizia di un sopralluogo di tecnici regionali sulla strada di collegamento tra la città portuale della provincia di Ragusa e l’area industriale dello stesso centro urbano chiusa da diverse settimane.

“Già in Commissione IV – Ambiente, Territorio e Mobilità – continua Dipasquale – avevo chiesto all’assessore Aricò la sua presenza sul territorio per osservare da vicino la situazione della quale, temo, non si stia comprendendo pienamente la gravità: la città di Pozzallo, centro portuale commerciale della provincia di Ragusa, da settimane ormai è sostanzialmente tagliata fuori dalla propria area industriale e dal nuovo svincolo autostradale di Modica sulla Siracusa-Gela. Servono risposte concrete e immediate. Naturalmente sarò presente durante il sopralluogo di lunedì, anche se l’assessore sarà assente – conclude Dipasquale – e sarà mia cura insistere perché possa tenersi un incontro con Aricò a Pozzallo per definire il da farsi”.

531864
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top