Cerca
Close this search box.

Il 5 e 6 aprile al “Paternò Arezzo” le prestazioni d’odontoiatria riabilitativa per i pazienti con disabilità

Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà ufficialmente attiva dal prossimo 5 e 6 aprile, la convenzione sottoscritta fra l’ASP di Ragusa e l’ASP di Catania per garantire le prestazioni di odontoiatria riabilitativa a favore di pazienti con disabilità fisica, psico-fisica o psichiatrica, non collaboranti alle cure, affetti da patologie odontostomatologiche. L’équipe del professor Riccardo Giuseppe Spampinato, direttore dell’Unità di Odontoiatria Speciale presso il P.O. “Santa Venera e Santa Marta” di Acireale, ha già programmato tredici visite e nove interventi chirurgici per le date in oggetto.

L’ASP, attraverso la Direzione Medica degli ospedali di Ragusa, metterà a disposizione dei locali per uso ambulatoriale, una sala operatoria e personale di supporto (infermieri, operatori socio-sanitari e operatori tecnici). L’attività, programmata presso l’ospedale “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa Ibla, consisterà in uno screening diagnostico odontoiatrico ed eventuale intervento riabilitativo oro-buccale. La convenzione fra le due Aziende sanitarie ha validità di un anno.

“Siamo soddisfatti per l’attivazione di un servizio fondamentale, che garantirà a molti pazienti con disabilità, alle rispettive famiglie e ai cargiver, di ricevere assistenza vicino casa, evitando scomodi trasferimenti in altre parti della Sicilia – dice il Commissario straordinario dell’ASP di Ragusa, Giuseppe Drago -. Attraverso la sinergia con l’ASP di Catania e la professionalità del team impegnato in questa attività, siamo certi di garantire un servizio all’avanguardia che è nelle nostre intenzioni far funzionare sempre meglio”.

531526
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top