Cerca
Close this search box.

Modica. Alessandro Romano mette in scena “La grande alluvione”

Tempo di lettura: 2 minuti

Sabato 16 e domenica 17 Marzo rispettivamente alle 20:30 e alle 18:30 nel Coro della vecchia chiesa di S.Anna (Ente Liceo Convitto) andrà in scena lo spettacolo teatrale “La Grande Alluvione” per la regia e l’adattamento scenico di Alessandro Romano.
Promosso dall’Ente Liceo Convitto, Romano ispirandosi ai racconti dello storico modicano Giovanni Modica Scala mette in scena quella che può definirsi una delle più grandi tragedie che la città ha vissuto , in cui persero la vita più di 100 modicani. Una tragedia forse caduta nel dimenticatoio.
Accompagnati dai poetici paesaggi sonori suonati dal vivo da Giuseppe Sarta, gli attori Alessandro Romano, Donatella Liotta , Giovanni Peligra e Marta Gugliotta racconteranno in un’atmosfera intima e suggestiva,a contatto con lo spettatore,quella che fu definita appunto LA GRANDE ALLUVIONE : un’onda terribile che correndo e ingrossandosi dentro gli alvei dei torrenti ,che allora disegnavano la parte bassa della città , straripò travolgendo tutto,seminando lacrime e angoscia.Ancora una volta l’Ente Liceo Convitto presieduto da Teresa Floridia,dopo aver musealizzato il meraviglioso Cristo Ligneo di S.Anna, si fa promotore di importanti eventi culturali.La prenotazione allo spettacolo è obbligatoria al numero whatsapp 3387205944. Data la particolarità del luogo, i posti sono limitati. Il costo del biglietto è 15 euro.

530634
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top