Cerca
Close this search box.

Basket. La Virtus Ragusa si regala un gran ritorno con Ianelli

L’esterno classe 2000, è di nuovo a Ragusa: “Darò il massimo per raggiungere gli obiettivi stagionali”
Tempo di lettura: 2 minuti

La Virtus Ragusa di basket è felice di riaccogliere fra le proprie fila Giovanni Ianelli, guardia-play classe 2000, che nella prima fase di questo campionato ha giocato con Oleggio. Giovanni ha disputato le ultime tre stagioni in maglia Virtus: il suo è un ritorno a casa.
Il giocatore sarà a disposizione di coach Recupido fin dalla trasferta di domenica pomeriggio a Rende, nell’ultima gara del girone H del campionato di Serie B Interregionale: “Sono molto felice di essere tornato a Ragusa – dice Iannelli -, perché è una società che fa crescere e si prende cura dei suoi giocatori. Mi fa piacere ritrovare la Virtus, i suoi collaboratori, i vecchi compagni di squadra con cui mi sono sempre trovato benissimo”.
L’esterno, 1.90 di altezza, aveva chiuso la sua ultima stagione virtussina con oltre 12 punti di media: “Quest’anno non ho avuto la fortuna di vedere spesso i ragazzi, ma in questi pochi giorni trascorsi a Ragusa mi sono subito sentito a mio agio – continua Ianelli -. Mi piace il sistema di gioco, apprezzo le idee dello staff tecnico e anche i nuovi compagni, quelli che non conoscevo ancora, mi hanno fatto da subito un’ottima impressione. Cercherò di fare del mio meglio per dare una mano alla squadra a raggiungere gli obiettivi stagionali. Sono a completa disposizione dell’allenatore”.
“Giovanni è un atleta ragusano – dice coach Recupido – e il suo ritorno a casa è un’opportunità da cogliere. È un giocatore che ci darà la possibilità di avere più intensità in difesa e soluzioni diverse in attacco. Ci permette inoltre di avere un roster più ampio in vista della seconda parte di stagione che sarà molto lunga e impegnativa”.

529100
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top