Cerca
Close this search box.

Punta Secca, cambia in via sperimentale la viabilità

Tempo di lettura: 2 minuti

Cambia, in via sperimentale, la viabilità nella frazione di Punta Secca. A partire dal 20 gennaio, verranno introdotti alcuni cambiamenti nella circolazione stradale che influenzeranno positivamente il traffico e la fruizione della frazione marinara da parte dei villeggianti ma anche dei turisti. Tali modifiche sono state attentamente studiate in collaborazione con la Polizia municipale.

“Nel processo di valorizzazione dei nostri luoghi e promozione turistica del nostro territorio non può mancare un’attenzione alla viabilità delle nostre frazioni marinare – dice il sindaco Peppe Dimartino – Comprendiamo che ogni novità possa richiedere un periodo di adattamento, ma siamo certi che i benefici a lungo termine saranno tangibili”.

Ecco un breve riepilogo dei principali cambiamenti.

Ztl: Si istituisce la zona a traffico limitato permanente in c.so A. Moro e via G. Verdi. Nell’area è altresì vietata permanentemente la sosta. Con lo stesso provvedimento, inoltre, si stabilisce la zona a traffico limitato la domenica e i festivi, dalle 10.00 alle 20.00 in via Madonna di Portosalvo, via G. Verdi, Piazza Faro e Lungomare A. Vespucci, anche in questo caso con il divieto di sosta.

Zona pedonale: Al fine di promuovere uno stile di vita più sano e sostenibile, alcune strade verranno designate come zone pedonali. Questo consentirà agli abitanti di godere di spazi più sicuri per passeggiate e attività ricreative. L’area pedonale permanente è istituita in via F.lli Bandiera – Belvedere Capo Scalambri. Tutti i veicoli autorizzati al transito, dovranno defluire dal lungomare Vespucci.

“Siamo comunque aperti al dialogo e ai suggerimenti da parte di associazioni, singoli cittadini e commercianti”, conclude il primo cittadino.

526735
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top