Cerca
Close this search box.

Delegati iblei al Congresso Nazionale di Sinistra Italiana

Tempo di lettura: 2 minuti

Un momento importante per la nostra comunità politica, il Congresso
Nazionale di Sinistra Italiana, che si è svolto in questi giorni a
Perugia e a cui la Federazione provinciale di Ragusa è stata presente
con due delegati, Resi Iurato e Angelo Rinollo. “La vita che verrà”
era il titolo, e in tutte e tutti noi riecheggiavano le parole degli
Inti Illimani in “El pueblo unido”, commuovendoci nell’omaggio a
Salvador Allende a 50 anni dal suo sacrificio. Ma “La vita che verrà”
è anche e soprattutto uno sguardo al futuro, al mondo più giusto che
vogliamo, possiamo e dobbiamo costruire insieme. Dove le destre
portano divisioni, chiusure, egoismi, disuguaglianze, guerre, noi
porteremo fraternità, accoglienza, internazionalismo, benessere e
diritti per tutte e tutti, pace. Abbiamo respirato speranza e
desiderio di unità, insieme ai nostri dirigenti nazionali e ai leader
degli altri partiti di opposizione nazionali ed europei e dei
sindacati, che ci hanno onorato della loro presenza. Abbiamo
riconfermato il nostro Segretario Nazionale Nicola Fratoianni, ed
eletto presidente del partito il carissimo compagno Nichi Vendola. E
nella nuova assemblea nazionale, la nostra provincia di Ragusa sarà
rappresentata, grazie all’elezione della compagna Resi Iurato, da
sempre figura di riferimento per tutta la sinistra iblea. E ora
porteremo sul territorio lo slancio e l’energia che il Congresso ci ha
regalato, per costruire anche qui un futuro più giusto per tutte e
tutti.

523295
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top