Cerca
Close this search box.

Pozzallo. “Open day” per introdurre corsi di formazione gratuiti

Tempo di lettura: 2 minuti

“Open day” per introdurre corsi di formazione gratuiti a Pozzallo. Li finanzia la Regione Sicilia e li promuove l’ente di Formazione “Aletheia” che, nei giorni 30 novembre e 1° dicembre, farà una presentazione del suo catalogo professionale dalle ore 9,30 alle 18.30. I corsi si rivolgono a persone disoccupate, maggiorenni, residenti o domiciliate in provincia di Ragusa, che abbiano reso la Dichiarazione di immediata disponibilità e sottoscritto (o sottoscriveranno) il Patto di servizio personalizzato nei Centri per l’impiego di competenza. La frequentazione implica il rilascio della qualificazione professionale e un rimborso spese per tutti i corsisti.
L’obiettivo è dare una risposta concreta alla crisi occupazionale che colpisce soprattutto chi ha difficoltà a rientrare nel mondo del lavoro, tenendo conto dell’importanza che riveste la specializzazione e la riqualificazione professionale in un mercato del lavoro in continua e rapida evoluzione.
Appuntamento, quindi, alle ore 9,30 di giovedì 30 novembre, in via Ginevra, a Pozzallo (qualche via dietro il Pronto Soccorso cittadino, zona case popolari), al numero civico 9, fino alle ore 18. Stesso identico orario il giorno dopo, il 1° dicembre, sempre in via Ginevra.

I corsi sono rivolti a persone non occupate, pertanto ai disoccupati, inoccupati e inattivi.
Al momento della domanda per la partecipazione al percorso formativo, i destinatari devono possedere i seguenti requisiti:
– essere residenti o domiciliati in Sicilia;
– essere in età lavorativa;
– i destinatari minorenni devono aver assolto il previsto obbligo di istruzione;
– avere il titolo di studio minimo richiesto per la tipologia di percorso formativo scelto e come da Repertorio delle qualificazioni.

522613
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top