Cerca
Close this search box.

Perché doniamo? Il ruolo dell’empatia nella donazione: convegno a Modica il 27 ottobre

Tempo di lettura: 2 minuti

Perché doniamo? Il ruolo dell’empatia nella donazione: sarà questo il titolo del convegno promosso da Avis Modica e sostenuto dalla Fondazione con il Sud, con il patrocinio del Comune di Modica e la collaborazione di Asp 7 Ragusa e del Consorzio di Tutela Cioccolato di Modica.

L’evento si terrà il 27 ottobre alle ore 16.30 presso l’Auditorium Pietro Floridia in piazza Matteotti a Modica.

L’empatia, ovvero la capacità di sentire e comprendere lo stato emotivo altrui, è una delle principali forze propulsive dietro comportamenti altruistici come la donazione del sangue. Questa capacità, che etimologicamente deriva dalle parole greche ἐν -patia, ovvero “in” – “sofferenza”, è stata oggetto di una ricerca condotta all’AVIS di Modica da Letizia Frasca e Giulia Belluardo e da essa partirà la discussione. La ricerca ha rivelato un alto grado di empatia nei donatori del sangue, confermando che l’empatia può essere uno dei principali motivi alla base di un comportamento altruistico come la donazione.

A guidare la discussione durante l’evento ci saranno figure di spicco nel campo della medicina e della psicologia. Il Prof. Giovanni Buccino, neurologo e professore ordinario presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, aprirà le relazioni. Sarà affiancato da Tonino Solarino, esperto psicologo e psicoterapeuta, e da Fulvio Calia, direttore generale di Avis nazionale. Non mancheranno gli interventi del Dott. Concetto Sessa, dirigente medico specialista in Nefrologia introdotto da Walter Morale, direttore dell’U.O.C provinciale di Nefrologia e Dialisi (ASP Ragusa), e delle ricercatrici Letizia Frasca e Giulia Belluardo. A concludere la lista dei relatori ci sarà Giovanni Frasca, volontario di Avis.

L’evento vedrà anche la partecipazione attiva di numerose associazioni. Tra queste, l’ADMO Sicilia rappresentata dal suo presidente, Giorgio Maugeri, e l’ADMO Ragusa con la testimonianza di Claudio Cannì. Giacomo Giurato interverrà in qualità di presidente regionale ADOCES, mentre Giorgio Pluchino porterà la voce dell’AIDO provinciale. Carmela Nicita parlerà a nome dell’AIL provinciale di Ragusa e Maria Letizia Gianuario rappresenterà il gruppo lavoro Linee Guida AVIS NAZIONALE. E la lista continua con rappresentanti di FASTED, LILT di Ragusa, UNITED ONLUS, FONDAZIONE SAN VITO ONLUS, ASSOCIAZIONE MISERICORDIE di Modica, A.S.D CALABRESE FIGHTING TEAM e ASSOCIAZIONE CINQUEVOLLEY.

Il convegno sarà moderato da Enrichetta Guerrieri. La segreteria organizzativa è composta da Giovanni Garozzo, Giovanni Frasca, Letizia Frasca e Giulia Belluardo.

519804
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top