Calcio, Promozione. Frigintini espugna Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

PRO RAGUSA – FRIGINTINI  0 – 2

PRO RAGUSA: Cavone, F. Licitra (26’ st. Zocco), Guastella, Gurrieri (35’ st. Iurato), Borrometi, Bettabghor,
Bufalino, Amenta (20’ st. Scalogna), Rimmaudo, Vitale (35’ st. Militello), Cultrera (12’ st. Camuti). Panchina:
Macias, Galeotti, Carnazza, Damaso, Iurato,. All. Alessandro Noto
FRIGINTINI: Caruso, Monopoli, Iozzia, Ruscica (14’ st. Gugliotta), Pianese, Di Martino, Navanzino (20’ st.
Sangiorgio), Fusca, Caccamo (23’ st. Calabrese), Noukri (43’ st. Celestre), Colombo (19’ pt. Giurdanella). In
panchina: Ruffino, Pisana, Tumino, Buscema. All. Samuele Buoncompagni.
Arbitro: Paolo Arculeo (Sez. Aia Catania); Assistenti: Pierluigi Di Mari (Siracusa) e Franzjoseph Grasso
(Acireale)
Reti: 32’ Ruscica, 42’ autogol Guastella.

Primo successo nel nuovo anno solare per i rossoblù del Frigintini Calcio. Pianese e compagni «espugnano» il «Biazzo» di Ragusa e fanno un bel balzo in avanti in classifica.

“Quello che più conta – afferma il presidente Salvatore Colombo, al termine della gara –  è la condotta della squadra che ha messo in campo le qualità espresse nelle ultime giornate del girone di andata e nelle prime due del girone di ritorno. Solo che i risultati non sono stati al pari delle forze in campo e spesso siamo stati castigati da errori commessi in modo ingenuo. Con questo successo -conclude, il massimo esponente della società- speriamo di votare  definitivamente pagina e collocarci in una posizione di classifica consona alle reali capacità tecniche dei nostri ragazzi”.

Il successo  contro il Pro Ragusa assume maggiore valenza dal momento che i rossoblù distanziano di sei punti proprio gli avversari odierni. La gara. La squadra di Samuele Buoncompagni –  ha disputato una gara accorta badando al sodo e sfruttando la giornata di gran vena di Mohamed Noukri. Centrocampo e difesa hanno fatto il resto e quando gli avversari hanno oltrepassato la linea del pericolo -in due circostanze- ci ha messo le mani Lorenzo Caruso. Il match si è deciso nel primo tempo con il gol di Enrico Ruscica (32’) e il raddoppio arrivato su autogol dei difensori ragusani (42’). Nei secondi 45’ di gioco i rossoblù hanno controllato l’evoluzione del gioco, i neroverdi hanno tentato sulle fasce, ma hanno trovato Monopoli e Iozzia insuperabili, al pari della
coppia centrale Pianese-Di Martino (ottima gara) e al termine del triplice fischio finale del direttore di gara il risultato era fermo sempre sul 2-0 per il Frigintini.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top