Cerca
Close this search box.

Calcio. Morto l’ex vice presidente del Modica Rosario Aurnia

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ scomparso all’età di 87 anni Rosario Aurnia, volto conosciutissimo in Città per aver creato il brand Idea Moda e aver gestito con tutta la sua famiglia altri negozi di abbigliamento come Moda Italia e BeOne. Era il papà dell’indimenticato Antonio, con il quale aveva condiviso gioie e dolori dell’avventura alla guida del Modica Calcio del quale è stato anche vice presidente. Proprio la tragica scomparsa del figlio, il cui anniversario è stato celebrato solo due settimane fa dalla tifoseria rossoblù, aveva aggravato ulteriormente le sue non perfette condizioni di salute. Chi lo ha conosciuto ricorda sempre i suoi modi gentili ed eleganti con i quali ti accoglieva all’ingresso di Moda Italia, magari chiamandoti sempre con lo stesso nome, Gisella o Giancarlo in base al sesso della persona che accoglieva sempre con i massimi onori. Sembrava di entrare a casa di un amico e non in un negozio di abbigliamento. Allo stadio di Contrada  Caitina gli intervalli per noi giornalisti erano sempre dolcissimi grazie al suo the al limone (caldissimo in inverno) e ai suoi pasticcini che non mancavano mai. Così come non mancavano mai nello spogliatoio della squadra avversaria. Il Sig. Aurnia era fatto così. Un Signore (con la S volutamente maiuscola) d’altri tempi che ha sofferto molto nella sua vita ma non si è mai arreso. Oggi ci piace immaginare che ad attenderlo ci fosse Antonio, stringendolo in un abbraccio forte come quelli che si scambiavano ai tempi d’oro del Modica Calcio.
Alla signora Enza le condoglianze di tutta la redazione di RTM.

499223
© Riproduzione riservata

3 commenti su “Calcio. Morto l’ex vice presidente del Modica Rosario Aurnia”

  1. Tonino Spinello

    Addio Sig. Aurnia,
    Non dimenticherò mai quando per darmi 25 mila lire, mi strappavi il 50.
    Un arrivederci nell’aldilà e un affettuoso cordoglio alla Sig.ra Enza.

  2. Non dimenticherò mai il saluto ciao Giancarlo quando entravi in pescheria e per darmi 25 euro ne strappavi 50 e me ne davi la metà le mie più sentite condoglianze alla sig Enza riposa in pace sig Aurnia e un abbraccio va ad Antonio da lassù. (Cettino stoffa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top