Acate. Donati pc all’Istituto Puglisi dopo gli ultimi furti

Tempo di lettura: 2 minuti

Quattro PC portatili sono stati donati all’Istituto Comprensivo “Capitano Biagio Puglisi” di Acate.

La consegna dei Notebook è stata fatta dalla Segretaria Generale della FLC CGIL di Ragusa, Graziella Perticone a nome di tutta l’organizzazione sindacale, al Dirigente Scolastico, Salvatore Panagia.

La donazione è avvenuta nei locali della scuola dove alcuni alunni dell’Istituto, diretti da Francesco Averna, hanno intervistato Graziella Perticone per un Podcast per la loro “Radio delle Idee”.

“Dopo i numerosi furti che si sono avvicendati durante le ultime settimane, in cui sono stati rubati monitor touchscreen e venti notebook, dichiara Graziella Perticone, la FP CGIL ha ritenuto compiere un gesto che possa servire come esempio per tutta la comunità educante e per tutta la città. Gesti così vili sono sicuramente da condannare: è assolutamente diseducativo privare i bambini e i ragazzi di mezzi ormai fondamentali per l’apprendimento e per lo svolgimento delle attività didattiche. Oltretutto le istituzioni scolastiche sono luoghi in cui dovrebbe essere posta al centro in primis la legalità e sicuramente questi atti distruggono la fiducia in chi da sempre è impegnato a divulgare i valori della nostra società.

In questa occasione ci siamo resi conto che è fondamentale incrementare la nostra presenza nel territorio e quindi da gennaio saremo presenti anche presso la sede della Camera del Lavoro di Acate in modo da poter fornire la consulenza e il supporto necessario al personale in servizio e a chi si avvicina al mondo dell’insegnamento. “

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI