Vittoria, incendi e controlli. Fiamme domate in un grande bosco

Tempo di lettura: 2 minuti

La notte tra domenica e lunedì è stata molto movimentata a causa di un vasto incendio che si è sviluppato nel pomeriggio in un grande bosco a Vittoria all’interno di una proprietà privata, abbandonata da circa 10 anni. L’incendio, che per cause ancora da accertare si è sviluppato nel pomeriggio ed è stato domato dopo qualche ora, dai vigili del fuoco, che hanno inviato sul posto quattro squadre, con l’ausilio e il supporto della protezione civile, sempre attenta e vigile, ha ripreso vigore intorno all’una della notte. Un lavoro senza sosta quello delle squadre impegnate sul posto, che si è protratto fino alle prime luci dell’alba. Il sito infatti, era impraticabile e i mezzi dei vigili e della protezione civile, hanno dovuto aprire varchi tra i rovi alti e fitti, per consentire agli uomini di raggiungere le alte lingue di fuoco con le lance.
“L’attenzione è altissima – ha dichiarato il Sindaco Francesco Aiello, che in mattinata si è fatto accompagnare sul posto, per accertare se ci sono eventuali responsabilità dei proprietari del sito- il Sindaco non si tappa il naso, ma, contrariamente a quanto pensa qualcuno, è sempre attento e sta cercando con tutti i mezzi leciti, di sconfiggere questo triste fenomeno delle fumarole. In questo caso – precisa – non si è trattato di questo, ma il problema è seguito e sullo stesso si concentrano gli sforzi miei e dell’Amministrazione, per eliminarlo. Grazie – ha concluso Aiello – a tutti coloro i quali sono intervenuti ed hanno messo a repentaglio la loro stessa incolumità”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI