Il Consiglio di Scicli approva il Rendiconto Finanziario 2021

Tempo di lettura: 2 minuti

Clima di responsabilità e collaborazione in consiglio comunale stamani a Scicli, come rimarcato dalla presidente del consiglio Desirè Ficili, che ha ringraziato tutti, e fra questi i consiglieri di minoranza, per lo spirito costruttivo che anima il massimo consesso.

Il Consiglio Comunale di Scicli ha approvato il Rendiconto finanziario 2021 dell’Ente, il Piano Triennale delle Opere Pubbliche e ha votato un emendamento che consentirà di accedere a un bando di finanziamento (decreto 187/2022) per un importo di 5 milioni di euro grazie a cui saranno realizzate importanti, attese e necessarie opere pubbliche: la messa in sicurezza del costone Santa Maria La Nova (lato grotta delle Cento Scale), la messa in sicurezza del costone San Bartolomeo (lato affaccio del convento della Croce), la messa in sicurezza della collina Lodderi, alla periferia della città, il collettore della acque bianche in via Ponchielli a Jungi e in viale I Maggio (le due strade si allagano quando ci sono piogge abbondanti).

Il sindaco Mario Marino ha ringraziato i consiglieri di minoranza per aver concesso la deroga rispetto ai 20 giorni concessi dalla legge a ciascun consigliere per vagliare gli atti relativi ai documenti finanziari. Ciò consentirà al Comune di partecipare al bando per le opere pubbliche.

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI