Polizia, nuovi dirigenti ai Commissariati di Vittoria e Comiso

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Vice Questore Aggiunto Andrea Monaco ha assunto l’incarico di Dirigente del  Commissariato di P. S. di Vittoria, in sostituzione del Vice Questore Aggiunto Alessandro Sciacca – trasferito presso il Commissariato di P. S. di  Lentini, mentre e il Vice Questore Aggiunto Lorenzo Cariola ha assunto l’inacarico di Dirigente del Commissiariato di P. S. di Comiso, in sostituzione del Commissario Capo   Alberto Salerno -trasferito presso  il Commissariato di P. S. di Piazza Armerina.

Monaco,  ha conseguito la Laurea triennale in Scienze Giuridiche nel 2006 e la Laurea Specialistica in Giurisprudenza nel 2008, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Dopo il superamento del relativo concorso, nel 2011, è stato ammesso a frequentare il corso biennale di formazione per Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia in Roma, espletando dei periodi di tirocinio nelle città di Roma e Catania. Al termine del corso di formazione biennale nel dicembre 2013 è assegnato alla Questura di Caltanissetta, ove ha rivestito l’incarico di Dirigente Ufficio Immigrazione; dal Gennaio del 2015 trasferito presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gela; dal 2 Novembre 2015 ha assunto l’incarico di Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Niscemi. Nell’agosto 2017  assumeva l’incarico di Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico presso la Questura di Benevento che ha diretto fino al 2 settembre 2019, per poi assumere l’incarico di Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lentini.

Cariola, ha conseguito la Laurea Specialistica in Giurisprudenza nel 2009, presso l’Università degli Studi di Catania Facoltà di Giurisprudenza.

Dopo il superamento del relativo concorso, nel 2012, è stato ammesso a frequentare il corso biennale di formazione per Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia in Roma, espletando dei periodi di tirocinio nelle città di Roma e Catania. Al termine del corso di formazione biennale veniva assegnato, nel gennaio 2015, alla Questura di Ragusa, ove assumeva l’incarico di Dirigente Ufficio Personale e Ufficio Tecnico Logistico Provinciale. Nell’ aprile 2019 veniva trasferito alla Questura di Isernia con l’incarico di Dirigente Squadra Mobile, dove ha diretto quell’ufficio fino al recente nuovo incarico di Dirigente del Commissariato di P.S. di Comiso.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI