In via di completamento i lavori allo stadio Selvaggio a Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Stanno per essere completati i lavori di manutenzione allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio che, per la prossima stagione, sarà scenario del campionato di Serie D con la squadra del Ragusa calcio che affronterà il torneo da matricola. A dirlo è il consigliere comunale Daniele Vitale che, dopo avere effettuato un sopralluogo, esprime soddisfazione per l’attività coordinata dall’assessore comunale allo Sport, Eugenia Spata, con la supervisione del sindaco, Peppe Cassì. “Naturalmente – afferma Vitale – è il personale dell’ufficio Sport che si sta occupando materialmente di seguire l’iter che contempla, tra gli altri interventi, il ripristino degli spogliatoi, la messa in sicurezza dell’ingresso dello stadio, una serie di risanamenti strutturali, la messa in sicurezza della tribuna C, la sistemazione dei cancelli d’ingresso, il rifacimento del prato. Lavori, insomma, che si rendevano necessari e che, finalmente, stanno per arrivare a conclusione per consentire al Ragusa di potere disputare al meglio il proprio campionato con l’adeguato supporto infrastrutturale. Allo stesso tempo mi piace sottolineare che stanno per essere ultimati i lavori del parcheggio antistante lo stadio Ottaviano di via Colajanni. Anche in questo caso si attendeva da tempo un intervento che risulta decisivo per consentire la migliore sosta agli sportivi che partecipano ai vari eventi programmati nell’impianto. Grazie ancora, dunque, all’Amministrazione comunale per essersi spesa lungo tale direzione, accogliendo al meglio i nostri solleciti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI