Cerca
Close this search box.

Confronto tra il Commissario ibleo Piazza e l’Onorevole Assenza

Bilancio 2022 e Piano occupazionale al centro dell'incontro
Tempo di lettura: 2 minuti

Un incontro operativo tra il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, ed il presidente del collegio dei deputati questori dell’Ars, Onorevole Giorgio Assenza, per fare il punto sullo stato di attuazione dei programmi dell’ente provinciale in relazione agli equilibri di bilancio.

“Obiettivi che sono stati raggiunti”, ha dichiarato il Commissario Piazza annunciando per il prossimo 4 agosto la convocazione dell’assemblea dei sindaci per la votazione del bilancio di previsione 2022. “L’ente è riuscito a ripianare tutti i debiti ed allo stato non ci sono debiti fuori bilancio”, ha aggiunto Piazza.

Preso atto di ciò, l’Onorevole Assenza ha sollecitato, subito dopo l’approvazione dello strumento economico-finanziario, l’avvio dell’iter amministrativo relativo al Piano occupazionale bandendo i concorsi previsti. Un passaggio che ha raccolto la piena disponibilità del Commissario Straordinario: “Solleciterò gli uffici a predisporre tutti gli atti necessari, tenendo conto della carenza di organico che affligge gli enti pubblici, per andare incontro a coloro i quali aspirano a diventare dipendenti del Libero Consorzio”.

L’Onorevole Assenza si è infine congratulato col Commissario Piazza per le iniziative intraprese in questi anni, per avere portato il risanamento della finanza pubblica all’ex Provincia iblea e, grazie a questo, avere avuto l’opportunità di stabilizzare gli ultimi 11 precari che lavoravano all’interno del Libero Consorzio di Ragusa.

488117
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top