E’ Giovanna Terranova la donna morta da un mese a Vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti
E’ Giovanna Terranova, 75 anni, conosciuta come “a signurina Terranova”, la donna  trovata morta insieme al suo cane, nella casa di proprietà di via Garibaldi a Vittoria dove viveva da sola da qualche anno, da quando il fratello Ignazio, era morto.
Come racconta il collega Gianni Di Gennaro, in quella triste occasione, la signorina  tenne il corpo privo di vita del fratello, per almeno 10 giorni, disteso sul letto, dove si era addormentato la sera prima e non si era più svegliato.
  La povera donna, che soffriva di disturbi mentali, non era un soggetto che parlava volentieri con gli altri, piuttosto preferiva stare affacciata al balcone di casa sua e parlare con le stelle o con un immaginario interlocutore che solitamente, vedeva nella casa disabitata di fronte alla sua. Ogni anno in questo periodo si trasferiva nella sua casa del mare e lo faceva improvvisamente.  Era stata affidata ad un tutore che gestiva le sue risorse e provvedeva alle sue esigenze, spesso, in base all’umore del giorno, lo aggrediva verbalmente. Insomma, per farla breve, la povera Terranova se ne è andata in silenzio, così come ella stessa preferiva vivere.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI