Visita del Generale Galletta al Comando Carabinieri di Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Generale Riccardo Galletta, Comandante Interregionale “Culqualber”, ha visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa.
L’Ufficiale Generale, accolto dal Comandante Provinciale, Colonnello Gabriele Gainelli, ha incontrato tutti i Comandanti di Reparto della Sede, delle Compagnie, Tenenze e Stazioni distaccate.
Il Generale Galletta, da pochi mesi al Comando Interregionale di Messina con competenza territoriale sulle regioni di Sicilia e Calabria, non ha mancato di ricordare il proprio legame con il territorio dell’isola che lo ha visto impegnato in numerosi incarichi della sua prestigiosa carriera, tra gli ultimi proprio il Comando della Legione Carabinieri di Palermo che aveva lasciato meno di due anni fa.
L’alto Ufficiale, rivolgendosi ai militari presenti – ha ricordato sia il ruolo fondamentale rivestito dai Carabinieri, impegnati in una professione che va quotidianamente svolta con il “cuore” e con passione, sia il ruolo delle Stazioni Carabinieri presenti nel territorio, quale punto di riferimento per tutti i cittadini, anche per coloro che si rivolgono per un aiuto o un suggerimento.
Durante l’incontro con il personale, il Generale Galletta ringraziando il personale per il quotidiano impegno svolto sul territorio, ha colto l’occasione per un confronto sull’attività operativa svolta dal Comando Provinciale soffermandosi sugli impegni che l’Arma di Ragusa ha dovuto affrontare negli ultimi tempi.
Il Sig. Generale ha anche voluto estendere il proprio saluto alle famiglie dei militari che sostengono tutti i militari nel loro servizio quotidiano.
Ha poi raggiunto il Palazzo del Governo dove ha incontrato il Prefetto di Ragusa Giuseppe Ranieri e successivamente si è recato presso il Palazzo di Giustizia dove ha parlato delle attività investigative svolte dall’Arma Iblea, con il Procuratore della Repubblica Fabio D’Anna.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI