Cerca
Close this search box.

Fenomeno migratorio mette a dura prova organico polizia di stato

Italia Viva Ragusa raccoglie l'allarme del Siulp ibeo
Tempo di lettura: 2 minuti

“Le priorità del Siulp ibleo riguardano principalmente la gestione dell’emergenza immigrazione ormai divenuta una costante che, come un cancro, con le sue metastasi sta logorando ed in alcuni casi annientando le articolazioni della Questura di Ragusa compromettendo la mission istituzionale della polizia di Stato. In un momento in cui la carenza del personale incombe su tutti gli uffici di polizia, Ragusa non può essere paragonata ad altre realtà che non vengono nemmeno sfiorate dai fenomeni epocali quale quello migratorio. La mancanza di una politica certa ed univoca circa la gestione e l’accoglienza degli immigrati, ne ha favorito l’esercizio “permanentemente provvisorio” che vede le forze dell’ordine e la polizia di Stato in primis a fronteggiare l’immane problema umanitario divenuto ormai un problema di polizia”. E’ quanto ha affermato, giorni fa, durante l’assemblea in cui è stato riconfermato nel suo ruolo, il segretario provinciale del Siulp, Flavio Faro. Un grido d’allarme accorato adesso rilanciato dal componente del comitato nazionale di Italia Viva, Salvo Liuzzo, comisano, che ritiene le perplessità manifestate dal Siulp degne della massima considerazione. “E’, in effetti, una questione – sottolinea Liuzzo – di cui si parla troppo poco. Ragione per cui ci faremo latori di questo messaggio al ministero dell’Interno con l’auspicio che, attraverso i nostri canali politici, lo stesso possa essere recepito. Non ci sono dubbi. Come chiesto dal Siulp è necessario garantire rispetto e dignità a tutti gli uffici di polizia, centrali e distaccati, attraverso la valorizzazione delle risorse umane disponibili e delle scelte organizzative che possano quantomeno evitare l’acutizzazione della problematica con preoccupanti epiloghi. E noi, dal punto di vista politico, cercheremo di svolgere appieno la nostra parte”.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top