Cerca
Close this search box.

Ragusa. Prosegue il recupero della sentieristica del territorio

Un intervento in contrada Magnì
Tempo di lettura: 2 minuti

Avviato in contrada Magni un nuovo intervento di recupero della sentieristica che gode di un finanziamento regionale.
“ Prendersi cura di un muro a secco è un esercizio di memoria. In contrada Magni – spiega il sindaco Peppe Cassì – i percorsi di collegamento ad antiche masserie di pregio stanno riaffiorando, con un intervento di tutela che permetterà di non perdere questo incredibile patrimonio della nostra storia e tramandarlo alle future generazioni. Spezzare la catena dell’oblio per riallacciare le fila della tradizione.
Anche in questa parte di Ragusa si compie quindi un altro intervento del nostro piano di recupero della sentieristica che si aggiunge al completato percorso di Santa Maria delle Grazie e a quelli per Cava Gonfalone e Riparo sotto roccia, che saranno pronti in primavera.”

474945
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top