Le iniziative della Consulta giovanile di Pozzallo nel 2021

Tempo di lettura: 2 minuti

Alla fine dell’anno tutti amiamo rivedere la nostra agenda e confrontare i desideri con i fatti reali. Siamo entrati nell’anno 2021 con molte perplessità e incertezze, ma lavorando siamo riusciti a superare ogni ostacolo e a realizzare tanti progetti.
La Consulta giovanile di Pozzallo è una piccola ma grande realtà. E’ creata per dare spazio ai giovani, il futuro della società, e orgogliosamente continua ad andare avanti, grazie alla perseveranza e alla costanza di tutta la squadra. Sono state molte le iniziative che la Consulta giovanile di Pozzallo con il patrocinio del Comune e con la collaborazione della cittadinanza attiva ha messo in atto. Siamo partiti con gli incontri regolari online sperando di poter essere presenti nel territorio anche con progetti reali. Ed ecco il nostro piccolo contributo alla nostra Pozzallo.
Maggio all’insegna di #spiaggepulite: i ragazzi della Consulta giovanile e il Comune di Pozzallo hanno organizzato la domenica eco-sostenibile #spiaggepulite. All’iniziativa hanno aderito i ragazzi del progetto Siproimi (Sprar) di Pozzallo, gli scout e le famiglie. Il progetto è stato realizzato con la collaborazione dell’ufficio Ecologia e della ditta Ecoseib. Tra le spiagge della Sicilia, le nostre sono pulite e rinomate, le più longeve nella storia delle bandiere blu siciliane. L’obiettivo era quello di dare il nostro piccolo contributo al territorio in vista della tanto attesa stagione estiva. In molti ci siamo impegnati a raccogliere i detriti in vista come un piccolo gesto di rispetto, ormai quasi abitudinario. La gente in spiaggia ci applaudiva e ci ringraziava, ci siamo sentiti speciali ed importanti.
In estate si è svolta la prima edizione 24H – l’evento sportivo. Successo, entusiasmo, adrenalina tra tutti i partecipanti e gli organizzatori. Dopo mesi di chiusura, il nome dello Sport e lo spirito di squadra e collaborazione trionfavano di nuovo. Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione del Comune di Pozzallo, dell’assessore alle Politiche giovanili, dell’assessore allo Sport, dell’Ufficio tecnico.

A settembre a Pozzallo si è svolto l’evento conclusivo dell’estate: Pozzallo’s Got Talents. La Consulta giovanile, sotto il patrocinio del Comune di Pozzallo con il valido sostegno degli sponsor, simpatizzanti, partecipanti e pubblico accogliente, la grande giuria e gli ospiti speciali, hanno organizzato l’evento di grande rilievo culturale per la nostra città. Non era facile con le nuovissime regole, tra green pass e covid test, che limitavano lo svolgimento dell’evento, ma grazie al lavoro di squadra l’evento è stato di grande successo.
Anche per il 25 novembre, quando il mondo si veste di rosso per ricordare tutte le vittime di feminicidio, della violenza, di ogni ingiustizia che non deve capitare mai più a nessuna donna del mondo, la Consulta giovanile con il Comune di Pozzallo ha realizzato due piccoli progetti: lo spazio, dedicato alle donne nella piazzetta della Madonnina, è stato addobbato con i fiori rossi e con una targa e il palazzo di Città è stato illuminato di colore rosso per ricordare tutte le vittime di violenza.
Per il secondo anno, il direttivo della Consulta Provinciale degli Studenti di Ragusa conferma alla guida i cittadini pozzallesi, che fanno parte dell’organico più attivo della Consulta giovanile.
È stato realizzato il nostro sogno comune: la realizzazione del complesso sportivo di calisthenics, un luogo di sport all’aperto.
La squadra della Consulta giovanile di Pozzallo per Natale ha fatto un piccolo regalo di cuore, circa 40 panettoni a chi ne ha avuto di bisogno. Grazie a tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo anno, questo traguardo dipende tanto da tutti noi. Ci aspetta l’anno nuovo #2022 con nuovi progetti.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI