Fondi ex Insicem. Modica, Sinistra Italiana soddisfatta, ma…

Tempo di lettura: 2 minuti

     Le 79 imprese della città di Modica che, pur essendo state ammesse all’ultimo bando dei fondi ex Insicem per Covid 19, non avevano ottenuto in estate la relativa erogazione per carenza di fondi, riceveranno in questi giorni i contributi spettanti.

     Infatti ieri, a seguito di una precedente riunione, in un apposito incontro tra i comuni della provincia, convocato dal Commissario del Libero Consorzio di Ragusa, è stato deciso che con le risorse ancora disponibili saranno prioritariamente finanziate le imprese di Ragusa, di Modica e di Ispica, utilmente collocate in graduatoria ma rimaste impagate per mancanza di fondi.

    “Esprimiamo la nostra soddisfazione per il raggiungimento del risultato ottenuto a favore delle nostre aziende – dichiara Vito D’Antona di Sinistra Italiana -. .  Inoltre, è stato anche deciso di riaprire i precedenti bandi per assegnare a nuove imprese, a copertura degli interessi, contributi fino ad un massimo di cinquemila euro, su mutui contratti dalle stesse aziende, somme destinate a fronteggiare gli effetti negativi dell’epidemia da Covid 19 tuttora in corso.

     Cogliamo tuttavia l’occasione per riproporre la convocazione di un ulteriore incontro, al fine di esaminare la possibilità di utilizzare una quota parte dei fondi ex Insicem per contributi a favore delle imprese del territorio di Modica e di Comiso, danneggiate dalla devastante tromba d’aria del 17 novembre, analogamente a quanto deliberato nello stesso incontro di ieri meritoriamente a favore del Parco di Calaforno a Giarratana, a seguito del recente pauroso incendio”.      

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI