Il modicano Adamo è primario di chirurgia generale a Vercelli

Tempo di lettura: 2 minuti

Il chirurgo modicano  Vincenzo Adamo, 53 anni, curriculum importante, esperto in chirurgia oncologica dell’apparato digerente, chirurgia laparoscopica e chirurgia robotica con oltre 5000 interventi di chirurgia eseguiti come primo operatore, allievo del Dr. Salvatore Camera(scuola chirurgica del Achille Mario Dogliotti e del prof. Mario Battezzati), è stato chiamato a ricoprire il prestigioso ruolo di Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Generale dell’Ospedale Provinciale S. Andrea di Vercelli.

Vincenzo Adamo, coniugato con la dottoressa commercialista Emilio Linda, tre figli Francesco, Giorgio e Sofia, è figlio di genitori modicani Giuseppe Adamo e Giuseppina Agosta e nipote del Dr. Orazio Adamo conosciutissimo e stimatissimo primario della chirurgia del Maggiore di  Modica negli anni 70 – 80.

Il Dr. Vincenzo Adamo, formatosi presso i migliori centri nazionali e internazionali di chirurgia ( Londra, Parigi, Vienna, Milano, Torino, Napoli, Pisa) è stato finora il responsabile della unità di Chirurgia colo-rettale ed epatica del nuovissimo Ospedale Michele e Pietro Ferrero di Verduno (CN).

Il nome del Dr Adamo si aggiunge ad una lista di importanti nomi della chirurgia italiana che si sono succeduti alla guida della struttura complessa di chirurgia del S. Andrea di Vercelli come il Prof. Giacinto  Nanni e il Dr. Silvio  Testa ( attuale presidente della Società Piemontese di Chirurgia).

A lui il compito di proseguire e di sviluppare la chirurgia mininvasiva laparoscopica e robotica a Vercelli.

E’ motivo di grande piacere ed orgoglio sapere che un modicano venga apprezzato per le sue capacità professionali ed umane e chiamato a ricoprire un ruolo prestigioso e di granderesponsabilità.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI