Modica. Incentivi centri storici: altri 12 nuovi residenti

Tempo di lettura: 2 minuti

A poco più di due settimane dall’erogazione dei primi undici mandati destinati a coprire le spese notarili per l’acquisto di un immobile nel centro storico di Modica, oggi altre 12 pratiche sono state evase ed emessi i mandati di pagamento. Altri undici nuclei familiari e un’attività commerciale hanno scelto di trasferire la propria residenza nel perimetro del centro storico. La scorsa estate il Consiglio Comunale aveva approvato un progetto unico nel suo genere che riguarda il pagamento della parcella notarile o i costi di registrazione del contratto di affitto nel momento in cui si decide di acquistare o affittare una civile abitazione o un’attività commerciale nel perimetro del centro storico. L’importo massimo rimborsabile è di 3500 euro. Per accedere ai benefici è necessario spostare la residenza entro sei mesi dall’acquisto della casa e mantenerla per almeno cinque anni. “Stiamo camminando parallelamente tra insediamenti abitativi e attività commerciali. Queste ultime hanno avuto l’opportunità di avere a disposizione i fondi del GAL (15.000 euro) che hanno privilegiato proprio coloro che si insediano nel centro storico e che possono sommare a questo ulteriore incentivo. Vogliamo riportare i modicani a vivere nel centro storico e favorire la ristrutturazione di tanti immobili oggi fatiscenti ma dal fascino senza tempo. L’obbligo di spostare la residenza e di tenerla per un quinquennio è stato pensato proprio per limitare quello che è successo in altre Città dove si acquistava un immobile beneficiando degli incentivi per ristrutturarlo ma lasciandolo ugualmente chiuso. Ad oggi 23 nuclei familiari hanno scelto di investire nel centro storico, questo è un traguardo importantissimo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI