Da Como a Ragusa in bici, si perde tra la nebbia nel messinese

Tempo di lettura: 2 minuti

Partito in bicicletta da Como, voleva raggiungere Ragusa, si perde tra la nebbia nel messinese. Protagonista un 60enne, Leonardo Naglieri, che in sella alla sua mountin bike, voleva raggiungere i parenti nel ragusano Durante la tappa nel Comune di Mandanici, nel messinese, nei pressi della località Pizzo Croce tra Santa Lucia del Mela e Fiumedinisi, anche a causa del maltempo e di una densa nebbia, ha perso l’orientamento e ha chiamato la moglie a casa a Como  che, a sua volta, ha lanciato l’allarme. I carabinieri insieme alla Polizia locale e al Corpo Forestale, avviate le ricerche, hanno rintracciato il ciclista «scomparso», infreddolito, ma incolume. L’uomo è stato trasportato in caserma per essere rifocillato.

Dopo avere  perso l’orientamento aveva dormito in un ovile, dove è stato trovato dai militari. Nei giorni precedenti aveva fatto diverse tappe fermandosi in vari B&B e alberghi, ma nell’ultimo tragitto, dopo essere partito da Capo Milazzo diretto a Mandanici, ha perso l’orientamento e stremato si è rifugiato proprio in un ovile.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI