Questura di Ragusa: Commemorazione dei caduti della Polizia

Tempo di lettura: 2 minuti

Nella giornata  dedicata alla Commemorazione dei Defunti, la Polizia di Stato di Ragusa ha ricordato i suoi caduti, alla presenza del Questore Giusy Agnello, del personale della Questura e dei Commissariati di Polizia e delle rappresentanze sindacali della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno.

Alle  9.30 è stata posta una corona d’alloro in onore ai Caduti della Polizia di Stato sulla scultura commemorativa posta dinanzi alla Questura.

Alla cerimonia, che si è svolta in forma ristretta in ossequio alle normative antiCovid, con la partecipazionedel Presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, è seguito un momento di preghiera guidato dalCappellano della Polizia di Stato della provincia, Don Giuseppe Ramondazzo, per onorare tutti i poliziotti che hanno dedicato la vita al servizio della comunità fino all’estremo sacrificio.

La commemorazione è proseguita con l’omaggio di una corona d’alloro deposta sulla stele del Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Ninni Cassara’, caduto per mano mafiosa il 6 agosto del 1985 a Palermo.

Il rito ha avuto termine presso l’opera scultorea dedicata ai due poliziotti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, i “Figli delle stelle”, che hanno perso prematuramente la vita in servizio due anni fa a Trieste.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI