Locali non idonei per tamponi. Nas intervengono in una farmacia

Tempo di lettura: 2 minuti

PRIOLO GARGALLO. Nell’ambito dei controlli in corso di svolgimento sull’intero territorio nazionale circa la corretta attuazione delle disposizioni relative a tamponi e test rapidi per la rilevazione COVID19, il NAS Carabinieri di Ragusa, a seguito di un controllo presso una farmacia di Priolo Gargallo ha segnalato all’Autorità sanitaria i titolari per inottemperanza alle norme di sicurezza nell’esecuzione dei tamponi rapidi, in quanto i locali e i dispositivi individuali utilizzati nel corso dei prelievi non risultavano idonei. Il Direttore Generale dell’ASP di Siracusa ha disposto la sospensione immediata dell’esecuzione dei test antigenici rapidi presso la citata farmacia, fino a nuova riorganizzazione ed in attesa di verifiche da parte degli ispettori. Al titolare della farmacia sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 2.000 euro.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI