Due volontari modicani aggrediti a Siracusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Un episodio incivile e increscioso. Due squadre di volontari ersno partite all’alba da Modica per dare aiuto alla Città di Siracusa dopo l’alluvione di ieri. Un membro della Protezione Civile è stato picchiato selvaggiamente da un individuo che si lamentava per un’auto in sosta ritenuta erroneamente appartenente al Gruppo Comunale modicano. Un altro volontario della ANVVFC delegazionie di MODICA, andato in soccorso del collega, è stato a sua volta aggredito con pugni e calci al volto e al torace.
I due volontari si trovano adesso in Ospedale a Siracusa sotto osservazione.
“Questi due poveri ragazzi – commenta il sindaco di Modica – hanno lasciato le loro famiglie per passare la domenica immersi nel fango e ora torneranno a casa feriti da un individuo che, mi auguro,  la giustizia possa punire come merita”.
Solidarietà ai due volontari viene espressa dall’Associazione La Misericordia di Modica.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI