Mobilità Erasmus in Lituania per l’Istituto “Grimaldi” di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Continuano le mobilità legate ai progetti Erasmus nei quali è coinvolto l’Istituto “Principi Grimaldi” di Modica.
Dal 16 al 23 ottobre 6 alunni, accompagnati dai docenti Rita Campo e Giovanni Roccasalva, sono stati accolti in Lituania, a Garliava nella scuola Juozas Luksa Gymnasium, per svolgere le attività programmate insieme agli studenti e agli insegnanti degli altri paesi partner coinvolti nel progetto “My Granny’s Dishes” (Belgio, Croazia, Serbia e Turchia).
Entusiasmo, partecipazione, solidarietà, condivisione, rispetto per le diversità, ospitalità sono state le dinamiche caratterizzanti del percorso formativo.
Notevole è stato l’apprezzamento dello stile di vita delle famiglie dove i nostri alunni sono riusciti mirabilmente ad adattarsi nonostante le differenze linguistiche e le diverse abitudini alimentari.
Tra di essi e tra i compagni degli altri paesi si è instaurato uno spirito gioioso di collaborazione, che si è espresso durante i workshops gestiti nei locali della scuola lituana, utilizzando oltre all’inglese quale lingua veicolare, anche le altre lingue dei paesi partecipanti commiste al linguaggio mimico-gestuale.
I ragazzi si sono cimentati nella realizzazione del logo del progetto, nella preparazione di una ricetta tipica di ciascun paese e nella creazione di gadget legati alle tradizioni del paese ospitante.
Grazie a queste iniziative e alle escursioni organizzate a Birstonas, a Druskininkiai e a Kaunas, tutti i partecipanti hanno potuto apprezzare la cultura, i costumi, le abitudini e le tradizioni della Lituania, oltre alle specialità culinarie e agli aspetti naturalistici che contraddistinguono il paesaggio del paese ospitante.
Positivo e costruttivo è stato anche il rapporto instauratosi tra i colleghi, che si sono scambiati idee e opinioni sia sul modus vivendi e sia sull’organizzazione scolastica, si sono confrontati sulle esperienze personali e professionali, predisponendo le aspettative auspicate nelle prossime mobilità in Belgio, Serbia e Croazia.
Il meeting conclusivo del progetto si effettuerà a Modica nel mese di maggio.
Gli stessi alunni che si sono impegnati nella mobilità in Lituania e quelli che saranno coinvolti nelle prossime mobilità attiveranno sin da ora energie e risorse per pianificare un progetto di accoglienza nel nostro istituto e nel nostro territorio ricco di storia, cultura e tradizioni.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI