I problemi dell’istituto “Verga” di Modica. Riceviamo

Tempo di lettura: 2 minuti

All’Istituto “Verga” di Modica i problemi riscontrati giornalmente sono vari, ma la preoccupazione dell’ufficio del preside si focalizza sul giusto svolgimento della ricreazione, cioè tutti gli alunni seduti e turni per andare in bagno o alle macchinette (anche se 20 persone non riescono ad andare in 15 minuti perché non abbiamo speedy Gonzales nella vescica e la fila delle macchinette è peggio di quella alla posta ogni primo del mese). Tra i principali problemi c’è quello dei turni pomeridiani, scomodi soprattutto per i pendolari in quanto i mezzi di trasporto non dispongono di corse che coincidono con gli orari di entrata e di uscita. Se vogliamo elencare un altro problema, esiste una cosa chiamata DISORGANIZZAZIONE che regna sovrana nell’istituto. A partire dal fatto che ci assegnano i professori delle materie mesi dopo l’inizio delle lezioni (e questo porta ad un’enorme confusione nella classe, poiché diversi argomenti vengono poi recuperati tutti in una volta). Per non parlare delle circolari non date e le notizie le veniamo a sapere tramite “voci di corridoio”, prendendo alla sprovvista alunni e insegnanti che avevano programmato compiti e interrogazioni. Inoltre, come noi alunni abbiamo notato, la maggior parte del personale scolastico  usufruisce  di un camioncino che vende panini durante la ricreazione, come fosse quasi un privilegio in quanto autorità e noi dobbiamo accontentarci del kinder bueno che costa quanto un rene.

Le normative anti COVID sono l’unica preoccupazione del preside, che però si è scordato del fatto che in bagno manca la carta igienica, e del fatto che noi studenti ci accorgiamo se la nostra classe viene pulita e disinfettata a dovere (io stessa ho provato a scrivere qualcosa sul banco e l’ho ritrovata la per tutti i giorni a seguire, abbiamo trovato carte varie e capelli sotto i nostri banchi, il che è la base di una scuola sporca e non conforme alle normative anticovid)

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI