Cisl FP, Pronto soccorso Vittoria. Necessario aumentare vigilanza

Tempo di lettura: 2 minuti

“L’increscioso e inqualificabile episodio verificatosi al Pronto soccorso dell’ospedale Guzzardi di Vittoria pone, ancora una volta, la questione sicurezza al centro del dibattito politico-sindacale. Sono necessari interventi urgenti per rafforzare la vigilanza e garantire la sicurezza del personale sanitario che opera per assicurare la salute di tutti”. E’ il segretario generale della Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi, a fare sentire la propria voce, manifestando la propria solidarietà e quella del sindacato che rappresenta alle vittime di questa vile aggressione. “Chiediamo, quindi – prosegue Passanisi – che il Pronto soccorso sia vigilato dalle forze dell’ordine piuttosto che da agenzie private specializzate nel settore per evitare il ripetersi di questi episodi non commentabili, da condannare senza se e senza ma. Il personale sanitario deve essere tutelato a prescindere. Perché stiamo parlando di coloro, e lo abbiamo visto in occasione dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, che tutelano la salute dei cittadini e che devono potersi muovere senza avere paura che qualcuno li aggredisca nell’espletamento della loro attività”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI