Chiaramonte Gulfi. Sottoscritto nuovo contratto di lavoro tra comune e lavoratori part time

Tempo di lettura: 2 minuti

Il personale in part time ha sottoscritto ieri al Comune di Chiaramonte Gulfi il nuovo contratto di lavoro a trenta ore per alcuni e a trentasei ore per altri.
Le Organizzazioni Sindacali a più riprese, vuoi con richiesta scritte, vuoi in occasione di diversi incontri in Delegazione Trattante, hanno sollecitato l’Amministrazione per tale importante aumento orario e per le 36 ore a chi ne aveva diritto.
“Un ruolo, quindi, di impulso e attenzione verso tale problematica, scrivono in una nota Nunzio Fernandez della FP-CGIL , Antonio Nicosia della CISL – FP, Ivan Accetta della UIL-FPL e Antonino Fiorenza del SILPOL, che va riconosciuto al sindacato e che l’Amministrazione avrebbe fatto bene a invitare i rappresentanti alla cerimonia di firma del nuovo contratto di lavoro.
Ma, a quanto pare, vi è chi anche in tale circostanza vuole assumere il ruolo di assoluto protagonista.
Le Organizzazioni Sindacali non hanno bisogno di visibilità e in ogni caso continueranno a impegnarsi perché tutto il personale in part-time possa avere un contratto a 36 ore. Ora più che mai con le evidentissime carenze di personale per i pensionamenti che si susseguono a ritmo continuo.“

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI