Vitale sul caso variante al Consiglio comunale di Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

“Predicare bene, razzolare male. Sembra essere, politicamente, la cifra distintiva del Movimento Cinque Stelle. A Roma come a Ragusa. E’ la doppia velocità dei pentastellati che da un lato invoca lo stop alla cementificazione, dall’altro, quando c’è da assumersi una responsabilità politica in questo senso per la nostra città, scappa dall’aula”. E’ il presidente della prima commissione Affari generali, Daniele Vitale, a sostenerlo dopo l’atteggiamento assunto dai grillini su una questione di cruciale importanza per la città. “Politicamente – prosegue Vitale – un atteggiamento non giustificabile. Ma ne dovranno rendere conto ai loro elettori. L’auspicio è che, in futuro, riescano a rendersi protagonisti di una opposizione più costruttiva per il bene della nostra Ragusa. Ritengo che l’obiettivo dovrebbe essere quello di far sì che, ciascuno nel rispetto del proprio ruolo, possa garantire delle risposte adeguate alla cittadinanza”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI