Ragusa. Gli eventi di ottobre a Cava Gonfalone

Tempo di lettura: 2 minuti

Continua anche ad ottobre 2021 il fermento culturale che ha caratterizzato le latomie di Cava Gonfalone sin dall’apertura, avvenuta a metà giugno.

Anche le latomie di Cava Gonfalone sono state infatti  inserite all’interno del festival regionale Vie dei Tesori 2021. Tutti i sabati e domeniche dal 2 al 17 ottobre, dalle ore 10 alle 16,45, sarà possibile prenotare una visita guidata a cura del CAI sezione di Ragusa e ARGS – Associazione Regionale Guide Sicilia. Prenotazioni sul sito Vie dei tesori 2021 – Ragusa (https://leviedeitesori.com/risultati-di-ricerca/listing/cava-gonfalone).

Le “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi che saranno eseguite venerdì 1 ottobre alla Cava Gonfalone di Ragusa, alle ore 20:30, chiuderanno invece  il ciclo di concerti “Echi in grotta”, rassegna che fa parte del 1° Festival musicale Luogocomune organizzato dall’omonima associazione e diretto artisticamente dal M° Giovanni Ferrauto. Ad eseguire il concerto saranno i solisti della Camerata Strumentale Siciliana ovvero Vito Imperato, primo violino, Gioacchino Pantò secondo violino, Rosaria Milici viola, Benedetto Munzone violoncello, Davide Galaverna contrabbasso, Alistair Sorley cembalo, Gernot Winischhofer, solista ospite al violino. “Le quattro stagioni” costituiscono uno dei primissimi esempi di musica descrittiva, un vero capolavoro musicale sulla natura. Per prenotazioni telefonare al 392.0889640.

Sabato 9 ottobre, la stessa associazione Luogocomune, proporrà lo spettacolo teatral-musicale “Melos, Kouros di Sicilia” di e con l’attore Gaspare Balsamo e le musiche dal vivo del polistrumentista Puccio Castrogiovanni. “Melos, Kouros di Sicilia” è uno spettacolo sull’esaltazione dell’amore e sui valori della giustizia e dell’amicizia. Per prenotazioni telefonare al 392.0889640.

Domenica 10 ottobre, alle ore 21, sarà invece ospitato presso le latomie di cava Gonfalone lo spettacolo di Arturo Brachetti, attore, trasformista e illusionista. L’uomo dai mille volti, che in un battito di ciglia è capace di trasformarsi in mille personaggi, si racconta in una serata speciale fatta di confidenze, ricordi e viaggi fantastici. Biglietti sul sito del Teatro Donnafugata

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI