Il Ragusa Calcio la spunta all’ultimo assalto sull’Acicatena

Tempo di lettura: 2 minuti

Vincere era l’obiettivo. Ma conquistare i tre punti, in questo modo, all’ultimo respiro, a trenta secondi dal fischio finale dell’arbitro, ha un sapore ancora più intenso. Buona la prima, in tutti i sensi, visto che non aveva ancora disputato una gara ufficiale, per il Ragusa calcio che, al Polivalente di Aci Catena, ha avuto la meglio sulla locale squadra di casa grazie a un gol di Luca Belluso realizzato al 95esimo. Una vittoria, in qualche modo, meritata per la mole di gioco costruita durante i novanta minuti di gioco pur a fronte di tutte le attenuanti del caso: oltre al fatto di non avere mai giocato ancora una gara prima d’ora in questa stagione, un campo dal terreno precario e cinque giocatori, tra squalifiche e tesseramenti non ancora formalizzati, che mancavano in organico. “Ce l’abbiamo messa tutta – sottolinea Raciti – e lo abbiamo dimostrato. L’imbucata di Belluso che ha sfruttato al meglio un’incertezza tra portiere e difensore avversari ci ha fatto gioire. Ma abbiamo costruito almeno cinque-sei palle goal abbastanza nitide nel corso della gara, senza mai correre concreti rischi. E’ chiaro che in un campo come quello catenoto non è stato facile disegnare azioni a terra, abbiamo puntato tutto sull’aspetto agonistico e sulla voglia di vincere. Abbiamo sbloccato la situazione quando già si pensava che il pareggio sarebbe stato il risultato finale. Bene così. E, adesso, pensiamo già alla prossima”. Il successo ha galvanizzato tutto l’ambiente. Che già si sta muovendo con riferimento al match di domenica, esordio in casa con il Real Siracusa Belvedere. “E’ stata una bella soddisfazione conquistare i tre punti proprio all’ultimo assalto – afferma il presidente Giacomo Puma – così come è stato bello vedere gli spalti del polivalente di Aci Catena colorati di azzurro. Ringrazio i tifosi che ci hanno sostenuto dal primo all’ultimo momento. E’ questo lo spirito giusto per cercare di costruire, tutti assieme, qualcosa di importante”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI