Autogiro ibleo, le prime due prove di abilità sabato 4 settembre

Tempo di lettura: 2 minuti

Si avvicina, sempre più, il momento del ritorno. Dopo un anno e mezzo di sospensione di ogni attività a causa della pandemia, l’Autogiro della provincia di Ragusa, la manifestazione motoristica promossa dal Veteran car club ibleo, celebrerà la propria XXV edizione. L’appuntamento è fissato per sabato 4 e domenica 5 settembre. Ecco il programma della prima giornata. Dalle 10,30 alle 12,30 ci sarà l’accoglienza dei partecipanti e le verifiche tecniche a Poggio del sole hotel sulla strada provinciale Ragusa mare. Alle 13 il pranzo in hotel. Alle 16 la partenza dell’Autogiro e alle 16,30 la prima prova speciale che avrà come cornice il piazzale 8 marzo in zona Selvaggio in cui, a Ragusa, si svolge il mercato del mercoledì. Subito dopo la prova speciale, la carovana di auto, piloti e passeggeri si sposterà a Chiaramonte Gulfi dove, alle 17, è in programma la visita guidata per conoscere da vicino le bellezze del centro montano. Alle 20 è fissata la cena al ristorante Majore. Alle 21,30 la prova speciale, la seconda delle tre in programma, e il rientro libero in hotel. Il comitato organizzatore invita i partecipanti ad osservare le norme nazionali per contrastare il Covid 19 e ad essere muniti di Green Pass.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI