Ciclismo, la Granfondo nel cuore del Barocco di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna la  Granfondo “Castello dei Conti di Modica”, una delle più belle classiche del ciclismo fuoristrada nell’Isola. La seconda edizione, fissata in calendario per il 5 settembre, segna il ritorno della competizione dopo la forzata rinuncia dello scorso anno e il valore della manifestazione lo si evince anche dai ben tre circuiti che hanno inserito la prova nel loro programma, dalla Coppa Sicilia Mtb al calendario regionale Csain fino al Mediterranea Mtb Challenge. Gli organizzatori della Revolution Bike hanno concentrato gli sforzi su un solo tracciato, di 55 km per 1.400 metri di dislivello, anche per rendere più agevoli le operazioni di pre e post gara in presenza dei protocolli antiCovid. I primi 2 km saranno ad andatura controllata, poi sarà battaglia…

Epicentro della corsa sarà Viale delle Medaglie d’Oro, da dove la gara prenderà il via alle ore 9:30 dopo un breve briefing tecnico presso la sede di partenza. I concorrenti saranno divisi in due griglie, con la prima riservata alle categorie Elite e Under 23, agli ospiti e agli abbonati del Mediterranea Mtb Challenge. La quota per le iscrizioni è unica: 30 euro che potranno essere versati fino a giovedì 2 settembre, unitamente a 2 euro di costo del noleggio del chip da restituire a fine gara.

Un fattore molto importante da considerare è dove la gara si disputa: siamo nel Patrimonio dell’Unesco, una città che pur nel suo ristretto spazio ha talmente tanto da offrire a chi arriva che non basta certamente una giornata per conoscere le bellezze di Modica, a cominciare dal Duomo di San Giorgio considerato il simbolo del Barocco siciliano, per proseguire con il Duomo di San Pietro e la Chiesa di Santa Maria del Gesù, con i bellissimi Palazzo Polara e Palazzo Castro-Grimaldi, senza dimenticare il Castello dei Conti, al quale la gara è intitolata.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI