Vittoria, Idea Liberale. Immondezzaio nell’area ex cooperativa Rinascita

Tempo di lettura: 2 minuti

“Criminali, delinquenti, ignobili”. Non ha usato mezzi termini il candidato sindaco di Vittoria, Salvo Sallemi, durante il sopralluogo effettuato nell’area dell’ex cooperativa Rinascita nei confronti di chi, da anni, utilizza questa porzione di terreno, ad appena duecento metri dalle abitazioni private, per conferire rifiuti di ogni tipo. C’è di tutto: pneumatici, materiale di risulta, cartoni, sanitari, eternit. Sallemi ha verificato il pesantissimo stato di abbandono del sito dopo avere accolto l’invito del presidente di Idea Liberale, Giuseppe Scuderi, che sulla questione si batte da anni senza però ottenere i risultati sperati. “Ho fatto di tutto – afferma quest’ultimo – abbiamo perfino inviato una documentazione fotografica, tempo addietro, all’allora prefetto. Abbiamo denunciato la cosa alle forze dell’ordine. Abbiamo scritto alla Commissione straordinaria per chiedere un incontro e illustrare la gravità del problema. Ma non si è mosso nulla. E’ una questione ambientale serissima perché le abitazioni sono a due passi. Quindi, non si può continuare a fare finta di niente. Siamo stanchi di questa subcultura che trasforma un ambiente così bello in un posto degradato”. Sallemi ha indicato una serie di soluzioni. “Innanzitutto – ha detto – la bonifica del territorio senza se e senza ma. Poi occorre individuare i proprietari delle porzioni private di terreno e intimare loro recinzione e pulizia. E, quindi, controlli frequenti con l’ausilio della polizia locale e delle guardie ambientali e videosorveglianza. Le situazioni simili in città e nelle nostre campagne sono tante, troppe. Dobbiamo iniziare a riappropriarci di un ambiente sano e tutelato. E porre un freno a questi delinquenti che inquinano a cuor leggero”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI