Ciclismo, trionfo a Frosinone per Brugaletta della Multicar di Vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti

Le avversità meteo di domenica scorsa hanno fermato le gare a cui avrebbero dovuto partecipare gli atleti dell’Asd Multicar Amarù e che sono state annullate proprio a causa del maltempo, vedi l’evento di Barcellona Pozzo di Gotto. Questo, però, non ha bloccato la voglia di fare del presidente Carmelo Cilia, del vicepresidente Giuseppe Massaro e dei loro più stretti collaboratori. Infatti, con la nuova nata Pro Bike Sicilia Lazio, una plurima che vede la partecipazione pure del sodalizio ipparino, è arrivata una straordinaria vittoria con Emanuel Brugaletta nella categoria G5 a Frosinone. “Siamo davvero contenti per l’exploit del nostro atleta – commenta Cilia – non ce l’aspettavamo anche perché correre in Lazio significa doversi confrontare con un parterre completamente differente rispetto a quello a cui siamo abituati. Non stiamo dicendo che sia migliore o peggiore ma sottolineiamo che è diverso dal solito. Per cui abbiamo cercato di fare gli straordinari nel tentativo di avere la meglio nei confronti degli altri competitors. E dobbiamo dire che Brugaletta ha dimostrato di possedere delle caratteristiche molto interessanti che ci fanno sperare nelle sue prestazioni future. Un bel risultato che ci invoglia a dare il massimo anche nel corso di questa stagione estiva dove, a causa dell’incremento dei contagi, occorrerà fare massima attenzione per evitare spiacevoli sorprese. Come sempre, la nostra attività sportiva sarà portata avanti nella massima sicurezza”.

 

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI