Zambia. I leader africani piangono la morte ex presidente Kaunda

Tempo di lettura: 2 minuti

Diversi leader africani tra i quali i presidenti di Sudafrica, Tanzania e Botswana piangono in queste ore la morte, nell’ospedale militare Maina Soko di Lusaka, del 97enne Kenneth Kaunda, primo presidente e padre fondatore dello Zimbabwe. Kaunda è  lodato nel continente africano per il suo eccezionale impegno profuso nel movimento di liberazione anticoloniale. “A nome del governo e del popolo del Sudafrica, desidero esprimere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Kaunda, al governo e al popolo della Repubblica dello Zambia”, ha dichiarato l’integerrimo presidente sudafricano Cyril Ramaphosa. “Né dimenticheremo mai il ruolo straordinario recitato da questo leader per la conquista della nostra libertà e democrazia” ha aggiunto Ramaphosa. Dal canto suo, il presidente della Tanzania, Samia Suluhu Hassan, ha dichiarato di sentirsi “profondamente addolorata” per la morte del primo presidente dello Zambia, poiché “l’Africa ha perso un combattente, un patriota e un vero pan-africanista”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI