E’ morta Elda Trinchero de Rossetti leader “Nonne Plaza de Mayo”

Tempo di lettura: 2 minuti

L’organizzazione delle “Nonne Plaza de Mayo” in Argentina ha confermato domenica la morte, all’età di 93 anni, di Elda Trinchero de Rossetti, distintasi per la lotta e la giustizia in Argentina di fronte ai crimini perpetrati dall’allora dittatura nazionale. Nel 2011 ha concluso la ricerca dei suoi nipoti, quando il team di antropologia forense argentina ha stabilito che i resti sepolti nel cimitero di San Martín appartenevano a sua nuora Liliana Ross. La stessa organizzazione ha sottolineato la propria solidarietà alle vittime della dittatura guidata da Jorge Rafael Videla, indicato come il tiranno senza rimorsi. “Elda ha potuto concludere la ricerca dei suoi nipoti nel marzo 2011, grazie all’Iniziativa latinoamericana per l’identificazione delle persone scomparse portata avanti fuori dall’Eaaf, (Argentine Forensic Anthropology  Team) che ha identificato i resti della nuora Liliana, assassinata prima del parto”, ha affermato l’organizzazione.  Trinchero de Rossetti è ricordata per essere stata una leader dell’Organizzazione i cui pronunciamenti e espressioni culturali ha creato spazi per rivendicare Memoria, Verità e Giustizia.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI