Bolsonaro e 1000 motociclisti privi di mascherina: multati.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro e suo figlio Eduardo, insieme ad alcuni politici al seguito, sono stati multati nella città di San Paolo sabato per non aver indossato le mascherine durante la kermesse motociclistica, Let’s Accelerate for Christ. Convocata dal presidente nell’ambito della sua campagna presidenziale verso le elezioni del prossimo anno, la multa (circa 108 dollari) è stata redatta per non aver rispettato l’uso obbligatorio della mascherina in quella città, previsto con decreto statale e delibera del Dipartimento della Salute dal maggio 2020. Il dignitario, suo figlio e altri dieci politici, tra cui i ministri delle Infrastrutture, dell’Ambiente e della Scienza e della Tecnologia, alla guida di una carovana di oltre 1.000 motocicli, sono stati sanzionati dopo aver infranto le misure preventive raccomandate dalle autorità sanitarie internazionali, come l’uso della mascherina e il distanziamento sociale” ha spiegato il governatore di quello stato. Questa è terza seconda volta che Bolsonaro viene multato per aver minimizzato la gravità del Covid-19. Lo scorso maggio, riportavo altre notizie simili, nello stato del Maranhão, in cui il presidente non indossava la mascherina mentre aizzava la folla durante un discorso politico. O come 3 settimane fa in cui il presidente aveva partecipato a un tour simile a Rio de Janeiro davanti ai suoi sostenitori senza protezione. “Non possiamo vivere una vita con questa oppressione. Se la persona viene curata o vaccinata, non ne vedo la necessità. Saremo ostaggi della maschera per quanto tempo?”, ha detto Bolsonaro, che ha definito “ipocriti” governatori e sindaci. Tuttavia, il Brasile è uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia con 17.300.000 contagi e 484.000 decessi, oltre a una media in lieve aumento di 65.000 nuovi casi giornalieri nell’ultima settimana, secondo i dati forniti dalle autorità sanitarie della nazione.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI