Ragusa, delicato intervento sulle vie biliari in un paziente oncologico

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’Unità Operativa Complessa di Radiologia interventistica -dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa,  diretta da Francesco Floridia,   continua l’implementazione dell’attività di Radiologia interventistica – grazie all’attività del  radiologo  interventista  Andrea  Boncoraglio  e alla collaborazione interaziendale con l’equipe  di Radiologia interventistica dell’ospedale “Garibaldi Nesima” di Catania –  direttore  Vincenzo Magnano San Lio, collaborato dai dottori Giuseppe Giordano e  Diego Meo.

Infatti, la scorsa settimana è stato effettuato un delicato intervento sulle vie biliari in un paziente oncologico, che ha consentito l’effettuazione di microbiopsie intra-canalari, all’interno delle vie biliari, con tecnica mininvasiva, consentendo una precisa diagnosi istologica, necessaria per la programmazione delle terapie successive.

Tale procedura si aggiunge alle altre procedure epato-biliari – colecistostomie percutanee, stenting, biopsie epatiche –   già effettuate nella struttura dell’Asp.

Foto: Equipe Radiologia interventistica  

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI