Ragusa. In condizioni critiche le nuove palme al Giardino Ibleo

Il sopralluogo di Comibleo Ragusa
Tempo di lettura: 2 minuti

“Le condizioni delle palme trapiantate di recente al Giardino Ibleo sono diventate pesanti. Una piccola perlustrazione effettuata ieri ha permesso di appurare che lo stato di salute degli alberi è critico (dappertutto fronde ingiallite) e che, molto probabilmente, occorrerà rimuoverli un’altra volta”. E’ quanto afferma il Comibleo che evidenzia lo stato di disagio che si registra lungo il viale principale della villa. “Questo, sia chiaro – continua il comitato spontaneo di volontariato di cittadini residenti a Ibla – non vuol dire polemizzare con l’amministrazione comunale, ma è, purtroppo, una circostanza che rappresenta un dato di fatto inconfutabile destinato a provocare una certa delusione nei cittadini ragusani. A questo punto, ci auguriamo di potere essere smentiti dai fatti concreti e cioè facciamo i migliori auguri affinché le palme si possano rimettere in sesto. Sembra che le procedure operate non siano andate a buon fine. E si dovrebbe capire il perché. Che peccato. Certamente questa città merita molto di più. Siamo fiduciosi sul fatto che si può e si deve cambiare registro”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI