Carenze idriche a Vittoria accentuate dalla pandemia

La denuncia arriva dal movimento politico Sviluppo Ibleo
Tempo di lettura: 2 minuti

“A Vittoria, nelle ultime settimane, centinaia di famiglie stanno vivendo un disagio enorme a causa della carenza idrica che si sta verificando. È un’emergenza nell’emergenza. Non basta quella sanitaria, caratterizzata, in queste ore, dal fatto che, in città, si sta registrando un incremento dei contagi tra i più elevati in provincia, con picchi che ricordano, purtroppo, quanto accaduto in autunno. C’è anche, purtroppo, quella idrica. Che sta diventando sempre più imponente e pressante”. A rilevarlo sono Biagio Pelligra, segretario cittadino del Movimento politico sviluppo ibleo, unitamente a Raffaele Migliorisi e Daniela Pino, entrambi componenti della segreteria provinciale di Mpsi. “L’acqua – spiegano i tre – manca in molte abitazioni ed attività commerciali e le autobotti messe a disposizione dal Comune non sono sufficienti a dare riscontro in tempi accettabili alle centinaia di richieste. Siamo consapevoli che il problema della carenza idrica è dovuta soprattutto alla fatiscenza delle condutture idriche che fanno disperdere gran parte del prezioso liquido ma riteniamo sia necessario trovare tutte le soluzioni più adatte per garantire tale servizio, a maggior ragione in questo periodo di emergenza pandemica. Diverse, infatti, sono le famiglie che oggi si trovano costrette a stare chiuse in casa in quarantena e non hanno la possibilità di potere usufruire dell’acqua per l’igiene personale e per le pulizie domestiche. E’ una situazione pesante che deve essere alleggerita in tempi rapidi”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI