Pasqua a Scicli col concerto “Note di Gioia”

Tempo di lettura: 2 minuti
Memorabile e storico concerto organizzato dall’associazione “Portatori di Gioia”, quello che si è tenuto a Scicli, in occasione della Santa Pasqua di Resurrezione 2021. Un evento di carattere lirico/sacro interamente dedicato alla Città di Scicli ed in particolar modo alla grande devozione che lega la cittadina barocca al Cristo Risorto chiamato GIOIA!. Un concerto molto sentito e a tratti commovente grazie anche all’impatto visivo con una costruzione di disegno luci e riprese audio/video mirate che hanno reso ed esaltato ancor di più la straordinaria location e tutta la fase esecutivo musicale/interpretativa del Maestro e gli artisti/musicisti esecutori. Grandi e forti emozioni anche per la presenza scenica trasmessa dal M°. Pellegrino che in qualità di artista lirico (tenore) ha interpretato, eseguito e vissuto magistralmente ogni singola nota.

Il concerto Note di Gioia (questo il nome dell’evento) è stato pensato e studiato nei dettagli dagli organizzatori in piena sinergia e grande disponibilità artistica da parte del maestro Marcello Giordano Pellegrino. L’evento “rigorosamente senza pubblico” si è tenuto presso il Santuario Maria SS. della Pietà (Santa Maria La Nova) ed il tutto trasmesso sui canali web ufficiali dell’Associazione.

Il M°. Pellegrino per questa importante occasione ha composto ed eseguito in prima assoluta il brano dal titolo “Luce di Gioia” in apertura del concerto sul monumentale e storico Organo a Canne del Santuario. Composizione che è stata donata alla Città di Scicli tramite il Presidente dell’Associazione Portatori di Gioia, Giuseppe ZISA. Per volontà del Maestro, l’Associazione  sarà custode di questa musica/composizione. Al concerto hanno preso parte i maestri Nadia Tidona (violino) e Marco Garofalo (pianoforte) che hanno accompagnato in modo straordinario il M°. Pellegrino nell’esecuzione delle arie lirico/sacre.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI