Ragusa. Prosegue la riqualificazione di aree a verde pubblico

Tempo di lettura: 2 minuti

Proseguono i lavori, per i quali era già stata data comunicazione, delle sistemazioni dei viali alberati e delle aree a verde in cui sono registrati problemi anche alle reti della fibra ottica e della pubblica illuminazione, causati dagli apparati radicali delle piante stesse.
“L’Amministrazione comunale – dichiara l’assessore al verde pubblico Giovanni Iacono – al fine di dirimere in maniera definitiva un contenzioso annoso tra il Comune ed i privati residenti in via Dublino ha condiviso con gli stessi un progetto di riqualificazione del marciapiedi con la piantumazione di altri alberi idonei e con elementi di arredo urbano per una sistemazione più razionale del verde pubblico. Inoltre nell’area pubblica di circa 2000 mq di Viale Europa in cui come comunicato nei giorni scorsi di sta creando una nuova area a verde, è prevista la sistemazione di 18 alberi, la realizzazione di una bambinopoli ed un’area di sgambettamento dei cani nel cui perimetro saranno piantumati altri alberi. Alla fine degli interventi gli alberi piantati saranno di piu di quelli che risulteranno non recuperabili. I lavori vengono svolti nel pieno rispetto del regolamento del verde di cui la citta non era dotata fino all’anno scorso e che abbiamo approvato e non si creeranno piu le situazioni annose e i contenziosi per radici che invadono cisterne e abitazioni. Gli esempi di ripristino recenti di alberi si possono vedere in via Giordano che mostrava segni di degrado ed in via Brin a Marina di Ragusa, con la sostituzione di tutti gli alberi ammalorati o appassiti da tempo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI