Chiaramonte Gulfi, via al cantiere per realizzare il Polo Industriale

Tempo di lettura: 2 minuti
Iniziati i lavori di realizzazione del terzo polo industriale ibleo presso la zona artigianale di Chiaramonte Gulfi, con la posa della prima pietra e il contestuale avvio del cantiere da parte della ditta aggiudicataria dei lavori.
Attraverso l’investimento di oltre 1 milione di euro per tali opere strutturali, che riguarderanno la formazione di corpi stradali, nonché la predisposizione della rete elettrica e telefonica, sarà realizzata una nuova importante infrastruttura che consentirà la realizzazione, entro 180 giorni dall’avvio dei lavori, di ben venticinque lotti, che sommati a quelli già esistenti della zona artigianale nel sito in argomento, rappresentano una grande opportunità per le imprese del comprensorio.
Difatti anche per la zona industriale di Chiaramonte Gulfi si stanno vagliando delle misure finalizzate a favorire l’occupazione di mano d’opera locale, così come già fatto in occasione della messa a bando dei lotti della zona artigianale. Ciò anche in ragione della grande attenzione che questa Amministrazione comunale intende dedicare al mondo giovanile, certamente il più colpito anche da questa crisi pandemica durante la quale l’Amministrazione ha inteso predisporre ben quattro bandi a fondo perduto a sostegno del mondo produttivo, già erogati ai beneficiari, nonché un quinto in fase di predisposizione dagli uffici competenti, così come annunciato nei giorni scorsi.
Il sindaco Sebastiano Gurrieri insieme alla giunta comunale al completo, ha voluto far visita direttamente presso il sito oggetto dei lavori, alla presenza anche della ditta appaltatrice. L’occasione è servita per poter constatare l’importanza che l’opera avrà per il territorio intero, agevolando il più possibile le imprese che vorranno investire nella nostra zona considerato anche la baricentrica posizione del sito a 500 m dallo svincolo per la Catania-Ragusa.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI